Il Grand Egyptian Museum (GEM) sarà a tutti gli effetti il più grande museo al mondo nonché sede della nostra prima data ufficiale con la Tutankhamon Opera. Situato proprio accanto alle iconiche piramidi di Giza, ricopre una superficie di 490.000 metri quadrati e ospiterà i 5600 oggetti preziosi scoperti insieme al sarcofago del protagonista Re nella più grande scoperta dell’archeologia.

Entrance
Statua del faraone Ramses II, posizionata all’entrata principale del Museo

Per continuare poi il cammino della civiltà egizia, altri 50.000 reperti provenienti dal Museo Argheologico del Cairo e dalle più importanti aree archeologiche del Paese si uniranno a un museo per bambini, ristoranti, shop, cinema e sale conferenze che completeranno questa magnifica opera d’arte.

Non poteva essere più adatto il soprannome affidato a questa mastodontica struttura: “la quarta piramide”. Con le sue giganti vetrate, permetterà ai visitatori di ammirare un panorama mozzafiato ammirando le tombe più famose del mondo, distanti solamente 2 km in linea d’aria dal GEM.

Siamo sicure che questo investimento da 1 miliardo di dollari, sarà la location perfetta per onorare la grande storia del famoso faraone Tutankhamon grazie alle straordinarie musiche del Maestro Lino Zimbone.


Elementare Theme

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *